RSA E COVID: FONDAZIONE ONDA PREMIA CON I BOLLINI ROSAARGENTO 2021-2022 LE STRUTTURE PER ANZIANI PIÙ ATTENTE ALL’UMANIZZAZIONE DELLA CURA ANCHE IN EMERGENZA SANITARIA

Disponibili su www.bollinirosargento.it le schede delle strutture premiate con relativi servizi e commenti da parte dell’utenza.

San Pietro al Natisone, 15 febbraio 2021 – Il 26 gennaio 2021 sono state 177 fra RSA e Case di Riposo le Strutture premiate da Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, nell’ambito della terza edizione dei Bollini RosaArgento, in base ai servizi volti a migliorare la qualità di vita e il benessere degli Ospiti, alle prestazioni per la gestione clinica e alla capacità riorganizzativa dimostrata a seguito dell’emergenza sanitaria da Covid-19. Il riconoscimento su base biennale viene attribuito alle strutture, pubbliche o private accreditate, attente al benessere, alla qualità di vita, e in grado di garantire una gestione personalizzata, efficace e sicura degli Ospiti.

Uno degli obiettivi dei Bollini RosaArgento è quello di fornire alle famiglie uno strumento di orientamento nella scelta del luogo di ricovero più adatto per i propri cari autosufficienti e non.

Il 2020 ha visto le RSA e le Case di Riposo direttamente coinvolte nella gestione dell’emergenza sanitaria da Covid-19. Per questo motivo, tra i criteri di valutazione ai fini dell’assegnazione dei bollini, vi era anche la riorganizzazione dei servizi adottata dalle strutture per garantire adeguata assistenza, minimizzare il contagio tra gli ospiti e il personale, tutelare gli operatori e mantenere attiva la comunicazione tra Ospiti e familiari.

Entrambe le ASP “Casa di Riposo G. Sirch” di San Pietro al Natisone e “Fondazione E. Muner De Giudici” di Pradamano hanno ottenuto i Bollini, motivo di grande orgoglio per tutto il personale e per la Direzione, che vede così riconosciuto il proprio impegno, la propria professionalità e la propria dedizione quotidiana a testimonianza di tutti gli sforzi che sono stati fatti in questo ultimo anno così terribile e sfidante per il settore.

Inoltre, la partecipazione al Bando RosaArgento fornisce la possibilità di entrare a far parte di un Network volto a favorire un costante confronto e scambio di esperienze ed opinioni tra realtà virtuose offrendo una costante condivisione attraverso periodici incontri di mutuo aggiornamento ed altre speciali iniziative dedicate agli Ospiti delle strutture.