BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO!

Il nodo della contenzione. Come scioglierlo? Convegno mercoledì 31 ottobre 2018

Nell'ambito del progetto dell'ASP G. Sirch per la "non contenzione" si è tenuto il convegno per i familiari nella giornata di mercoledì 31 ottobre alle ore 17 dal titolo "Il nodo della contenzione. Come scioglierlo?".
Relatrice la dr.ssa Ariella Raunikar, Direttrice del Centro per l'anziano "Casa Gianni Bartoli Trieste".
Il progetto per la non contenzione nasce nel rispetto delle raccomandazioni regionali per l superamento della contenzione nelle strutture sanitarie (Delibera n°1904 del 14 febbraio 2016).

Il Presidente della FONDAZIONE FRIULI in visita presso la Casa di Riposo martedì 27 marzo 2018

Il Presidente dell’ASP “Casa di Riposo Giuseppe Sirch” di San Pietro al Natisone cav. Giuseppe Chiabudini martedi 27 marzo 2018 ha ricevuto il Presidente della Fondazione FRIULI dott. Giuseppe Morandini per rappresentargli gli interventi effettuati nei locali della residenza per anziani, grazie al contributo ricevuto nell’ambito del bando a tema “Assistenza Anziani 2015”.

L’intervento della Fondazione ha permesso l’allestimento di un’ampia sala riunioni destinata a corsi di formazione e convegni, dotata di 70 posti a sedere, tavoli pieghevoli e ribaltabili e un videoproiettore con schermo di proiezione. Inoltre sono stati adeguati alcuni uffici e locali della struttura ed è stato effettuato il rivestimento di una pergola in legno esistente nel giardino della struttura con 8 tende perimetrali e n. 2 tende motorizzate per la parte superiore, dotate di sensori antipioggia e antivento. Quest’ultimo intervento, in particolare, consentirà la possibilità per gli ospiti di fruire maggiormente della gradevole area verde della Casa, in condizioni di protezione e sicurezza. 

L’occasione è stata utile per presentare al Presidente della Fondazione FRIULI i servizi offerti ai 60 anziani non autosufficienti presenti attualmente nella struttura di San Pietro al Natisone.

Il Presidente Chiabudini ha ringraziato il dott. Morandini per il sostegno costante che la Fondazione continua ad assicurare alla ASP “Casa di Riposo Giuseppe Sirch”. Prossimamente, infatti, grazie ad un ulteriore intervento della Fondazione sarà acquistato un nuovo automezzo per il trasporto degli ospiti per visite mediche, gite e uscite. Oltre a garantire maggiore comfort e sicurezza per gli spostamenti, la disponibilità del nuovo mezzo permetterà di incrementare il numero di persone trasportabili contestualmente e, in particolare, di quelle in carrozzina. La presenza di mezzi adeguati è una risorsa indispensabile per permettere agli anziani occasioni di svago e uscita, importanti per il loro benessere psico-fisico e sociale.  

Nelle foto il dott. Giuseppe MORANDINI, accanto al Presidente dell'ASP cav. Chiabudini, tra i residenti della struttura. 

POR FSE 2014 -2020 PPO 2017 Programma specifico n. 3/2017 - Lavori di pubblica utilià a favore di disoccupati di lunga durata

L'ASP "Casa di Riposo Giuseppe Sirch" ha ottenuto un contributo nell'ambito del POR FSE 2014-2020 per l'attuazione di una iniziativa di lavoro di pubblica utilità a favore di persone disoccupate di lunga durata (donne di età superiore ai 50 anni e uomini di età superiore ai 55 anni). L'iniziativa avrà una durata di 6 mesi e prevede un'attività pari a 32 ore settimanali. Il progetto prevede l'occupazione di n. 2 persone e partirà entro il 31 marzo 2018. Il soggetto attuatore è stato individuato, a seguito di avviso pubblico, nella società INDAR Formazione e Sviluppo soc. coop. di Udine.

 

La Fondazione FRIULI sostiene l'ASP "Casa di Riposo Giuseppe Sirch"

L’ASP “Casa di Riposo Giuseppe Sirch” di San Pietro al Natisone, nell’ambito del bando a tema “Assistenza Anziani 2015”, ha ottenuto dalla Fondazione FRIULI un contributo per l’allestimento e l’adeguamento di alcuni locali ed aree esterne della propria struttura che ospita 60 anziani non autosufficienti. Gli interventi realizzati, che hanno comportato per l’Azienda un investimento di poco meno di 30.000 euro, hanno permesso di attrezzare una ampia sala riunioni destinata a corsi di formazione, convegni, ecc. dotandola di 70 posti a sedere, tavoli pieghevoli e ribaltabili, un videoproiettore con schermo di proiezione, oltre che di adeguare alcuni uffici e locali della struttura. Inoltre è stato possibile provvedere alla copertura della pergola in legno esistente nel giardino della struttura con 8 tende perimetrali e n. 2 tende motorizzate per la parte superiore, dotate di sensori antipioggia e antivento. Questo intervento, in particolare, consentirà la possibilità per gli ospiti di fruire maggiormente della gradevole area verde della Casa, in condizioni di protezione e sicurezza.  
Con questo contributo la Fondazione FRIULI rinnova il suo costante sostegno alla Casa di Riposo di San Pietro al Natisone (UD) che ha permesso negli anni di migliorare continuamente la dotazione strutturale dell’ASP. Anche per il 2017, infatti, la Fondazione FRIULI ha previsto di concorrere alla spesa che la Casa di Riposo sosterrà per l’acquisto di un nuovo automezzo per il trasporto degli ospiti per visite mediche, gite, uscite, ecc.
Il Presidente del Consiglio di Amministrazione cav. Giuseppe Chiabudini, in occasione della conclusione dei lavori di allestimento, desidera pubblicamente ringraziare la Fondazione FRIULI per l’impegno profuso a favore delle strutture residenziali ed in particolar modo per la Casa di Riposo di San Pietro al Natisone (UD), dimostrando una attenzione costante ai bisogni della popolazione più anziana delle comunità del territorio.

Progetto di “Riqualificazione energetica per la riduzione dei consumi di energia primaria” a valere sul Fondo POR FESR 2014-2020 - art.1 della L.R. 14/2015.

L'ASP Casa di Riposo Giuseppe Sirch ha ottenuto la concessione dalla Regione Autonomia Friuli Venezia Giulia di un contributo di € 995.000,00 per la realizzazione del progetto di Riqualificazione energetica per la riduzione dei consumi di energia primaria.

Il progetto rientra nell'ambito del POR FESR 2014-2020. ASSE 3 – Attività 3.1.b.2. “Riduzione di consumi di energia primaria nelle strutture residenziali per anziani non autosufficienti”.

Il contributo è stato concesso con Decreto SPS N. 670/S del16.05.2017 della Direzione centrale Salute, Integrazione socio sanitaria, politiche sociali e famiglia della REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA.

Il progetto prevede la realizzazione dei seguenti interventi:

Intervento n.1: Sostituzione dei cassonetti delle tapparelle e dei serramenti in alluminio e legno con vetro singolo o con vetrocamera di modesta capacità isolante e privi di taglio termico con serramenti in alluminio e legno lamellare di prima scelta;
Intervento n.2: Realizzazione di cappotto in corrispondenza delle specchiettature intonacate dei fabbricati costituiti da struttura in C.A. a faccia vista e di tamponamenti in arretramento;
Intervento n.3: Fornitura e posa di pannelli solari per produzione acqua calda sanitaria su copertura piana. L’impianto solare sarà costituito da 20 collettori piani vetrati sottovuoto per una superficie di 40 mq con un’inclinazione di 30°;
Intervento n.4: Realizzazione in copertura di campo solare fotovoltaico su copertura piana e su falda da 80 KW composto da circa 230 pannelli di potenza nominale di 345 W con efficienza media del 21,5%;
Intervento n.5: Razionalizzazione delle accensioni delle lampade degli spazi comuni e di parte delle lampade esterne mediante suddivisione delle accensioni secondo criteri di fruizione degli spazi e della disponibilità di illuminazione naturale;
Intervento n.6: sostituzione di impianto di climatizzazione situato nella zona soggiorno e ricreativa al Piano terra (Ala Sud-Ovest) costituito da due unità esterne e da quattro interne.

Natale 2016. Visita dei bambini delle scuole elementari agli ospiti

L'articolo di Novi Matajur sul mercatino di domenica 2 ottobre 2016

S.E. Andrea Bruno Mazzocato, Vescovo di Udine, in visita alla Casa il 17 luglio 2016

Gli ospiti della Casa di Riposo al Giro d'Italia 2016